Condizioni vendita - Maccone

Vai ai contenuti

Menu principale:



Condizioni generali di vendita


1. VENDITORE:

Il venditore e titolare del sito si identifica in: Maccone snc di Maccone P. & C. Sede legale: Via Umberto I°, 9 - 10088 Volpiano (To). Sede operativa: Via Venezia, 34/U 10088 Volpiano (To) - P.IVA 04607830017, di seguito denominato "Venditore".
2. COMMITTENTE:

Il Committente è identificato tramite i dati inseriti in fase di ordine dietro sua diretta responsabilità, il Venditore non è tenuto a verificare l'esattezza degli stessi.
3. PRODOTTI e PREZZI:

I prodotti ed i prezzi sono chiaramente evidenziati in ogni specifica sezione e vengono confermati prima di procedere all'ordine. Per ordini di prodotti con lavorazioni speciali o fuori listino fa fede il preventivo inviato via mail. Il Venditore può in qualsiasi momento modificare i prezzi pubblicati senza preavviso.
4. ACCETTAZIONE ORDINE:

Il Venditore può, a suo insindacabile giudizio e senza comunicarne le motivazioni, rifiutare in tutto o in parte, l'esecuzione di una commessa, anche a seguito di pagamento già avvenuto, restituendo al committente quanto versato senza costi aggiuntivi, penali, interessi, risarcimento danni, etc.
5. VERIFICA FILE:

A cura del Venditore, è completamente gratuita, e prevede esclusivamente quanto indicato nella sezione "Verifica preliminare file". Se, in fase di lavorazione successiva, dovessero sorgere problemi ai files che ne impediscano di fatto l'esecuzione del lavoro, il Venditore è tenuto esclusivamente a rimborsare quanto ricevuto dal committente senza costi aggiuntivi, penali, interessi, risarcimento danni, etc.
6. CONFERMA D'ORDINE:

Il Committente riceverà riepilogo dell'ordine con relativo N° d'ordine tramite posta elettronica. L'ordine è annullabile senza penale se effettuato entro le ore 20,00 del giorno di emissione, compilando il form "Annullamento ordine", per ordini annullati successivamente, verrà addebitata la parte di lavorazione già eseguita.
7. REGISTRAZIONE ACQUIRENTE:

I dati inviati in fase di ordine verranno trattati dal Venditore con l'esclusiva finalità dell'emissione di documenti fiscali e delle scritture contabili; i dati non verranno in alcun modo ceduti a terzi; il Committente potrà essere contattato esclusivamente dal Venditore per finalità informative o pubblicitarie. Nel rispetto della legge sulla Privacy, è possibile richiedere la rettifica o la cancellazione dei dati inviando la richiesta a: info@maccone.it
8. PAGAMENTO:

Il pagamento potrà avvenire a scelta con Bonifico Bancario anticipato esclusivamente sul conto indicato sulla mail di conferma d'ordine, in contrassegno con i limiti indicati sul sito, o tramite Paypal seguendo la procedura impostata per tale pagamento.
9. TEMPI:

I tempi di consegna riportati sulle schede prodotto sono sempre espressi in giorni lavorativi, non sono vincolanti per il Venditore e fanno riferimento alla consegna presso la nostra sede oppure alla consegna al corriere per la spedizione. in caso di necessità di data certa per la consegna si prega di richiederne la fattibilità.
10. DIRITTI D'AUTORE:

Il Committente dichiara di essere in possesso del diritto di riproduzione di tutto il materiale inviato al Venditore e di sollevare lo stesso da qualsiasi responsabilità che ne possa derivare da uso improprio di loghi, immagini, testi o quant'altro sia coperto da diritto d'autore nazionale e internazionale.
11. CONSEGNA:

Il materiale stampato può essere ritirato presso la sede del Venditore direttamente o con corriere di fiducia senza costi aggiuntivi, o, in alternativa scegliere una spedizione proposta dal Venditore con i costi evidenziati in fase di emissione dell'ordine. E' facoltà del Venditore scegliere il Corriere che ritiene più idoneo per la specifica spedizione.
12. RESPONSABILITA':

Il Venditore non si assume responsabilità per danni o ritardi imputabili a terzi (es. corriere o servizi postali); non prevede risarcimento nel caso di ritardo nella consegna e il risarcimento massimo a cui può rispondere è la ristampa del materiale nel caso arrivi danneggiato. L'acquirente si impegna a verificare che il materiale gli pervenga in condizioni di integrità, a ritirare lo stesso apponendo la dicitura "con riserva di verifica" o a respingere la spedizione nel caso l'imballo sia gravemente danneggiato.
13. CODICE CIVILE E FORO DI COMPETENZA:

Per tutto quanto non previsto si rimanda alla normativa di riferimento. Foro di competenza è quello di Torino.
14. ACCETTAZIONE DELLE CLAUSOLE:

Il Committente dichiara di accettare le clausole 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14.

 
 
 
 
Maccone.it statistics
Torna ai contenuti | Torna al menu